Una piccola modifica allo stile di vita,un grande guadagno in salute

diabete e corretta alimentazione
diabete e corretta alimentazione

Il problema del sovrappeso e dell’obesità non si limita a provocare danni immediati sulla qualità della vita ma, come ormai riconosciuto, è l’anticamera di patologie serie come il diabete di tipo 2, le cardiopatie e alcuni tipi di cancro. L’unica soluzione è rientrare in un peso forma, anche se in molti casi non è così facile.
Tuttavia, un nuovo studio australiano suggerisce che è sufficiente perdere 6 chili di peso per potersi mettere già al riparo dal rischio.
Per arrivare a queste conclusioni i ricercatori hanno sottoposto a dieta ipocalorica un gruppo di persone obese con diagnosi di diabete di tipo 2. La dieta prevedeva un apporto calorico di circa 1.000- 1.600 calorie al giorno, per 24 settimane.
I risultati, pubblicati sulla rivista “Journal of Clinical Endocrinology Metabolism”, mostrano che anche solo una modesta perdita di peso, può ridurre dell’80% l’infiammazione cellulare e avere un effetto positivo sul sistema immunitario.