sabato, 19 ottobre, 2019
Home Glossario

Glossario

Retinopatia

Condizione patologica con coinvolgimento della retina, tipica del diabete; si verifica a causa del danneggiamento dei capillari della retina, con successiva neo-angiogenesi; può provocare cecità.

Retinopatia Proliferativa

Condizione patologica caratterizzata dalla genesi di nuovi ma fragili capillari all’interno della retina.

Retina

La retina è la membrana più interna del bulbo oculare, composta da fotorecettori e vasi ematici. È la struttura fondamentale per la visione essendo formata dalle cellule recettoriali, i coni e i bastoncelli, responsabili di trasformare l'energia luminosa in potenziale elettrico e poi informazione visiva.

Retinopatia Retrograda

Danno alla retina i cui segni sono: emorragie, accumulo di fluidi (essudato) e dilatazione anormale dei vasi sanguigni. La retinopatia retrograda costituisce lo step iniziale per la retinopatia diabetica, anche chiamata semplicemente retinopatia non proliferativa.

Respiro di Kussmaul

Rapida, profonda e faticosa respirazione, presente nei pazienti affetti da cheto-acidosi diabetica.

Ridotta Tolleranza al Glucosio (IGT-Impaired Glucose Tolerance)

Condizione per cui sono presenti livelli di glucosio più alti del normale ma non abbastanza per una diagnosi di diabete. L’IGT, conosciuto anche come pre-diabete, si presenta con livelli di glucosio tra i 140 mg/dL e i 199 mg/dL, 2 ore dopo l’inizio di un test orale per la tolleranza al glucosio. La maggior parte delle persone affette da pre-diabete sono ad alto rischio di sviluppo del diabete di tipo 2. Altri nomi non molto usati per indicare questo tipo di pre-diabete sono diabete borderline, diabete subclinico, o diabete latente.

Resistenza insulinica

Insufficiente risposta da parte dell’organismo a rispondere e ad utilizzare l’insulina prodotta. La resistenza all’insulina può essere correlata a condizioni quali: obesità, ipertensione arteriosa e alla presenza di elevati livelli di grassi nel sangue.

Rimbalzo glicemico

Rialzo glicemico generato da una condizione di ipoglicemia e dalla conseguente produzione di diversi ormoni con azione iperglicemizzante.

Punti di Iniezione

Punti in cui vengono effettuate le somministrazioni percutanee, ed endovena di farmaci come l’insulina.

Reni

Organo pari a forma di fagiolo, deputato alla filtrazione delle sostanze di scarto del sangue, e alla regolazione della quota di liquidi nell’organismo. I reni sono situati approssimativamente all’altezza dei lombi, e rilasciano urina nella vescica.

PILLOLE