Babà

Ingredienti
(cal 4.900 circa)
–  Farina 350 g
– Burro 250 g
– Uova 6
– Zucchero 300 g
– Latte parzialmente scr.200 g
– Lievito 20 g
– Rhum 1 bicchiere

Preparazione
Sciogliete il lievito con un poco di latte tiepido e impasta telo con la farina; preparate una palla di pasta e mettetela a lievitare nel forno appena intiepidito. Quando la pasta avrà raddoppiato il suo volume, dopo circa mezz’ora, incorporatevi il resto degli ingredienti, lavorate bene; versate l’impasto così ottenuto in uno stampa da babà precedentemente unto. Attendete che il babà lieviti una seconda volta e inforna telo poi in forno caldo (200°). Mentre il babà cuoce, preparate la sciroppo, facendo sciogliere lo zucchero nell’acqua, a fuoco basso e facendolo sobbollire finché, prendendone una goccia tra indice e pollice, risulta filante. Quando sarà quasi freddo unirvi il rhum. Bagnate il babà, ancora in cottura, con lo sciroppo usando un mestolino e ripetete di tanto in tanto il bagno raccogliendo anche il liquido che si sarà raccolto sul fondo. Il babà è di solito accompagnato da crema pasticciera e amarene, ma un ottimo accompagnamento può essere anche panna montata e fragole, o semplicemente panna, o uno zabaione al marsala.